Lun07162018

Last updateDom, 15 Lug 2018 10am

Pare che abbia votato il 40% degli elettori all'estero

Sono partiti lancia in resta i soliti commentatori che commentano senza sapere. Leggo di boom dei votanti all’estero.
E allora guardiamo qualche dato:
Elezioni politiche del 2006 = 42,07%
Elezioni politiche del 2008 = 41,66%
Elezioni politiche del 2013 = 32 %
Da tenere conto che questa volta votavano in più anche gli elettori TEMPORANEAMENTE all’estero.
Alla luce di questi dati non si vede nulla di anomalo nella partecipazione. Vedremo i risultati. C'è solo da sperare che i voti degli italiani all'estero non risultino decisivi nè per la vittoria del SI nè per quella del No. Sarebbe un guaio che potrebbe mettere in discussione il voto all'estero.

comments