Gio04192018

Last updateLun, 02 Apr 2018 11pm

Putin riconosce agli italiani lo status di minoranza deportata

Dopo avere incontrato i discendenti degli Italiani in Crimea, oggi il presidente Vladimir Putin ha mantenuto subito la promessa fatta loro e oggi ha firmato il decreto che riconosce alla comunità italiana lo status di minoranza deportata.
L’incontro con Putin è stato possibile grazie a Silvio Berlusconi. E’ grazie a lui se ora  è stato ufficialmente riconosciuto che gli italiani furono perseguitati e deportati per la sola "colpa" di essere italiani.
Questo potrebbe fra l’altro permetterebbe ai loro discendenti di riavere le loro proprietà allora confiscate oppure un giusto indennizzo.
VEDI ANCHE: Berlusconi porta Putin dagli italiani in Crimea

comments