Sab06232018

Last updateDom, 03 Giu 2018 10pm

Inaugurazione della nuova sede della Societa' Dante Alighieri di Hong Kong

Si è tenuta lo scorso 7 novembre 2014 c.a. la cerimonia inaugurale della nuova sede del Comitato della Dante Alighieri di Hong Kong alla presenza di S.E. l’Ambasciatore d’Italia a Pechino, Alberto Bradanini, del Console d’Italia ad Hong Kong, Sarah Negro, del Direttore dell’Istituto di Cultura di Hong Kong, Matteo Fazzi, del Consiglio della Dante Alighieri, dei soci del Comitato e degli sponsor delle aule.
La Dante Alighieri è presente a Hong Kong dai primi anni ’30 ed ha inaugurato i suoi nuovi uffici in un ampio spazio nel cuore del quartiere commerciale di Causeway Bay, dove oggi conta 6 ampie aule attrezzate ed un’estesa biblioteca di libri e DVD italiani. Le principali attività svolte presso la Dante Alighieri di Hong Kong sono l’insegnamento della lingua italiana a stranieri e numerose attività di promozione della cultura Italiana: seminari sull’opera, serate dedicate all’arte, alla musica, alla moda al vino e alla cucina italiana. Ognuna delle aule, intitolata ai benefattori ed arredata grazie al loro generoso contributo, e’ stata  inaugurata con il tradizionale taglio del nastro.
Nel suo discorso di apertura il Presidente della Dante Alighieri, Bruno Feltracco, nel ringraziare le autorità e gli intervenuti, ha sottolineato l’importanza di considerare gli spazi della Dante Alighieri come un piccolo “angolo” d’Italia, da sostenere e preservare come patrimonio comune di tutta la comunità italiana presente ad Hong Kong e degli amanti del nostro Paese. S.E l’Ambasciatore Bradanini ha sottolineato l’importanza della promozione della lingua Italiana in Cina come grande risorsa di crescita e cooperazione ed ha rinnovato il suo sostegno ed augurio per un prospero futuro del Comitato, concludendo il suo intervento con dei versi tratti dall’Inferno di Dante.

comments