Dom06242018

Last updateDom, 03 Giu 2018 10pm

Successo dell'aperitivo delle donne a Londra

Grande successo per il primo aperitivo delle donne italiane di Londra che  il 21 marzo hanno occupato il secondo piano del ristorante Fratelli La Bufala di Piccadilly. La parola d’ordine  è stata networking. Il turn out di gran lunga superiore alle aspettative.
Il comitato dell’Italian British Association ha pubblicizzato l’evento attraverso i social media e il consolidato passaparola fra le associate.  La voglia di fare nuove amicizie e condividere le proprie esperienze con altre donne italiane ha fatto il resto. Questo  è stato il collante che ha unito le  presenti:  mamme, artiste, libere professioniste, esperte in vari settori medici e marketing, donne impegnate nel sociale e in politica hanno suggellato  il successo della serata.  Maria Iacuzio, presidente dell’IBAE, ha spiegato che è importante creare un punto di aggregazione per le donne. Londra  è una città molto frenetica e professionalmente over demanding ma puo’ anche generare grande solitudine. Molte donne single lavorano fino a tardi, lontane dalla rete familiare, non hanno tempo per relazioni sociali o per fare nuove amicizie.  Tante mamme sono risucchiate dal lavoro full time di madri,  senza la possibilità di tregua che il supporto familiare lasciato in Italia puo’ offrire. Esse spesso perdono di vista se stesse e non riescono a  trovare il tempo per coltivare amicizie con altre donne o per informarsi sulle tante opportunità che Londra offre.  A volte si ha bisogno di uno scambio d’opinione con chi proviene dallo stesso paese, poichè dotato di simile background culturale,  puo’ identificarsi e comprendere meglio cosa significa essere una donna italiana in Inghilterra . Vogliamo creare una urban family di supporto fra donne. Per scambi di informazioni che vanno dagli eventi per le single e le famiglie con  bambini, alle idee business, dal supporto e networking fra le numerose artiste e  i potenziali clienti alla divulgazione di alcune informazioni sul funzionamento del sistema inglese . Non sono necessari funding per organizzare eventi del genere,  si ha solo bisogno di buona volontà ed entusiamso e di agire avendo a cuore il  bene comune. A grande richiesta avremo aperitivi regolari, ogni tre o quattro mesi, in zone diverse di Londra.  Stayed tuned sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/ItalianBritishAssociation
Per il nostro primo aperitivo, intanto, ringraziamo Enzo Olivieri che al modico prezzo di 10 sterline ci ha consentito di degustare degli ottimi antipasti e vino italiano.

comments