Mar06192018

Last updateDom, 03 Giu 2018 10pm

Fiducia: In Parlamento solo il MAIE parla degli italiani all’estero

L’on. Ricardo Merlo chiede interventi urgenti su abolizione IMU, pensioni, Consolati, scuole, Made in Italy e cita Bergoglio: “Umiltà indispensabile per chi fa
Oggi e' stato il giorno in cui il premier Letta si è presentato alle Camere per chiedere la fiducia al suo Governo. Alla Camera dei Deputati il MAIE, rappresentato dal suo presidente on. Ricardo Merlo, ha fatto sentire la voce degli italiani all’estero chiedendo, prima di manifestare la dichiarazione di voto più attenzione verso i connazionali che vivono all’estero, una politica seria a sostegno di tutto il Sistema Italia.

comments

Gli emigrati italiani in Argentina hanno regalato all'Italia la compagnia telefonica, l'Italia se la sta svendendo

Edificio dell'ITALCABLE a Buenos Aires (calle s. Martin 318-326) alla fine degli anni '20L'Italcable, da cui Telecom deriva, venne realizzata da un italiano emigrato in Argentina con capitali raccolti fra la comunità italiana in Argentina dalla Camera di Commercio italiana di Buenos Aires
Stefano Pelaggi - Oggi che la Telecom sta per essere svenduta agli spagnoli, vale la pena di ricordare che furono gli italiani emigrati in Argentina a mettere i soldi per realizzare il progetto di Giovanni Carosio e realizzare quell'Italcable che nel 1994 sarebbe diventata Telecom Italia Spa.

comments

Tanaliberatutti

Stop agli abusi sui bambini anche grazie alle voci dell´arte. Questo il senso con cui la Chiesa Avventista ha accolto e sostenuto, all´interno della "Campagna 7" e con i fondi dell´Otto per Mille, l´artista Claudia Bellocchi, redattrice de L´Italiano, nella sua riflessione "TANALIBERATUTTI".
L´esposizione è articolata su tre interventi pluridisciplinari: dalla gestualità delle opere su carta, Claudia Bellocchi, infatti, passa al video rendendo incisivo il messaggio attraverso l´animazione delle gouache, sino ad arrivare alla performance per appropriarsi della parola e dello spazio con l´azione dell´attrice Luisa Stagni.
Meglio prevenire piuttosto che curare e l´esposizione di Claudia Bellocchi permette di riflettere sul tema, ponendo anche la questione di un insegnamento cosciente: rendere partecipe il prossimo della conoscenza può essere un´occasione per migliorare l´umanità ed evitare un´altra forma di abuso.
La "Campagna 7 - Stop agli abusi sui bambini" coinvolge 200 Paesi nel mondo e punta a mettere in circolo ogni forma di idea utile ad arginare il dramma degli abusi sui minori: un movimento globale aperto a chiunque voglia impegnarsi a sensibilizzare in ogni forma sul tema.
La rete di amore solidale è già stata lanciata: all´iniziativa hanno già aderito sostenitori fornendo gratuitamente il loro supporto.
La prima tappa dell´esposizione "TANALIBERATUTTI" sarà Roma il 27 Settembre alle ore 18:00 presso lo Spazio espositivo Moto della Mente in Via Monte Giordano 43, per seguire con altre città italiane.
 
TANALIBERATUTTI
Inaugurazione venerdì 27 Settembre ore 18:00
Spazio espositivo Moto della Mente
Via Monte Giordano, 43 - 00186 Roma
Tel. 06/6869974
www.motodellamente.it
 
La mostra rimarrà aperta
dal 27 settembre al 12 ottobre 2013
Lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle 19.00
 

comments