Sab06232018

Last updateDom, 03 Giu 2018 10pm

Stefano Pelaggi parla dell'Italcable creata con i soldi degli emigrati italiani in Argentina

Sample image
Sample image

Il Vicedirettore de L'ITALIANO, Stefano Pelaggi è stato chiamato come relatore al Convegno "L'Italia e Romania prima della Prima Guerra Mondiale" all'Istituto di Studi Italo-Romeno a seguito del suo articolo sul giornale "Gli emigrati italiani in Argentina hanno regalato all'Italia la compagnia telefonica, l'Italia se la sta svendendo". Nell'articolo Pelaggi raccontava come furono gli emigrati italiani in Argentina sentivano l'esigenza di avere collegamenti veloci ed affidabili tra la madre Patria e l'America del Sud sull'onda del disappunto provocato dal notevole ritardo con il quale laggiù si era appresa la fine della Prima Guerra Mondiale con la vittoria italiana sugli austriaci, notizia che oltretutto non era giunta direttamente dall'Italia ma da un collegamento via Londra. Quindi ffurono loro a finanziare il progetto di Giovanni Carosio (anch'egli italo-argentino) che portò alla realizzazione dell'Italcable, dalla quale derivò in seguito Telecom Italia.
Il Convegno si svolge a Roma presso l'Accademia di Romania il 13 Novembre dalle 15:30 alle 19 in collaborazione fra Università romene e Sapienza Università.

comments