Mar09262017

Last updateLun, 25 Set 2017 7pm

La quinta giornata della missione UGL in Argentina

BORSA
Adelmo Gabbi, il Presidente della Borsa di Buenos Aires ha invitato nel presigioso palazzo, in cui ha sede l'istituzione da 165 anni, la delegazione dell'Ugl guidata dal Segretario generale Paolo Capone. Gabbi, che è uno dei personaggi più influenti dell'Argentina, si è detto entusiasta dei principi ispiratori del Sindacalismo Nazionale ed ha promesso tutto il suo appoggio per una serie di iniziative sul territorio argentino.

PERFIL
Gli esponenti dell'Ugl sono stati accolti come ospito d'onore nella grande sede dell'Editorial Perfil di Jorge Fontevecchia, una delle imprese editoriali più importanti dell'Argentina con quotidiani, riviste, stazioni radio e televisive.
Nel grande atrio è conservato un grande sezione del muro di Berlino, la più estesa e meglio conservata del mondo. A ciascun membro della delegazione è stato dato in omaggio un pezzetto con certificazione notarile di origina.
Il Segretario nazionale dei Chimici dell'Ugl, che si occupa anche di carta e stampa, Luigi Ulgiati, ha avuto modo di interloquirecon i dirigenti ed i tecnici dell'azienda.

FACA
La FACA (federazione delle Associazioni Calabresi in Argentina), che è la più grande organizzazione di italiani in Argentina, ha invitato la delegazione dell'Ugl. Accolto dal Presidente Julio Croci, il Segretario generale Capone ha assicurato la vicinanza e l'appoggio della Confederazione sindacale agli italiani all'estero.
Sono intervenuti con parole di apprezzamento e ringraziamento tutti gli eponenti del Comitato Direttivo.
L'incontro - che era trasmesso in streaming - sulla radio della Federazione è terminato con la richiesta del Presidente Croci di studiare accordi di cooperazione fra FACA e UGL in modo che possano essere sottoscritti in occasione di un prossimo incontro.

comments