Dom10212018

Last updateSab, 22 Set 2018 11am

Nuova importante sinergia tra l'università La Sapienza di Roma e la UBA di Buenos Aires

STEFANO PELAGGI - L'accordo di cooperazione tra le due prestigiose università nel settore della sicurezza sul lavoro è opera del professore Simone De Sio e del professore Hector Alberto Nieto.
E' stato firmato il 6 maggio 2014 a Buenos Aires nella Presidenza della Facoltà di Medicina della UBA il Progetto scientifico in Medicina del Lavoro tra l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e l’Università di Buenos Aires.  Il Responsabile scientifico del progetto è il Prof Simone De Sio per la Sapienza ed il Prof Hector Alberto Nieto per la UBA. Il documento è stato firmato dai due Responsabili e dal Preside della Facoltà di Medicina della UBA. Alla firma è stato presente l’Addetto Scientifico dell’Ambasciata Italiana a Buenos Aires, Ing. Gabriele Paparo, che ha coordinato la collaborazione tra i due Paesi in questo settore della medicina il cui obiettivo è la formazione ed aggiornamento dello specialista in Medicina del lavoro che è in grado di essere l’interlocutore chiave del Datore di Lavoro e del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.
Sarà attivata la collaborazione didattica e di ricerca nei settori delle seguenti discipline:
a) Studio dei fattori di rischio presenti negli ambienti di lavoro,la diagnosi, la fisiopatologia e la prevenzione
b) Impatto sulla salute dei lavoratori esposti
c) Comparazione della normativa italiana e della normativa argentina riguardante la tutela della salute e sicurezza nei luoghi e ambienti di lavoro
d) Predisposizione modelli applicativi per l’attività del medico del lavoro
E’ la prima collaborazione che si è attuata in medicina del lavoro con l’Argentina e prevede lo scambio di visite di studiosi, la partecipazione a programmi di ricerca, degli incontri di studio, seminari e corsi su temi previsti dall'accordo e lo scambio di documentazioni e pubblicazioni scientifiche.

comments