Mer10182017

Last updateGio, 12 Ott 2017 5pm

Settimana della Cucina Italiana di Buenos Aires: quinta edizione

Puntualmente Pietro Sorba, il famoso giornalista e scrittore enogastronomico, Gian Luigi Ferretti  e Tullio Zembo, rispettivamente fondatore e direttore del quotidiano L'ITALIANO, presentano  uno degli eventi più attesi e seguiti in Argentina.
La Settimana della Cucina Italiana di Buenos Aires, giunta alla quinta edizione, avrà luogo dal 19 al 25 giugno per fare conoscere i valori autentici di una delle espressioni culinarie più apprezzate nel mondo. Come sempre promossa da L'ITALIANO, ha come sponsor l'Ambasciata d'Italia ed il Consolato Generale di Buenos Aires, il Ministero della Cultura della Città Autonoma di Buenos Aires, l'Usina del Arte, l'Istituto Italiano di Cultura e Buenos Aires Capital Gastronomica.
Quest'anno l'evento si svilupperà in 4 itinerari del gusto:
1) 28 ristoranti selezionati offriranno menù promozionali;
2) 5 birrerie artigianali proporranno un interessant menù che combina lo street food italiano con la birra artigianale;
3) 6 pizzerie offriranno un menù dedicato alla pizza italiana.
4) un gruppo di gelaterie offriranno al pubblico sapori tipici italiani (fiordilatte, cioccolato fondente, pistacchio, nocciola, tiramisú e stracciatella).
Ci saranno conferenze, come quella del 23 giugno sulle acque minerali italiane.
E - come sempre - sarà organizzato il gran finale all' Usina del Arte. Sabato 25 giugno sarà la festa dei sapori con decine di stand con degustazioni e prodotti tipici italiani (pasta, vini, olio d'oliva, slumi, porchetta, dolci, pane...). L'Associazione APPYCE offrirà piadine a tutti e Campari farà assaggiare i suoi prodotti. Previsto anche un concerto di musiche di Giuseppe Verdi e la proiezione del film "La stanza del figlio" di Nanni Moretti.
Il programma è su www.litaliano.it/semana.

comments