Gio02262015

Last updateMer, 25 Feb 2015 3pm

E' autolesionistico lo smantellamento della nostra diplomazia

E' autolesionistico lo smantellamento della nostra diplomazia

Dal 2008 ad oggi il Ministero degli Affari esteri ...

VANDALI E ONORE

VANDALI E ONORE

Alfano, un ministro dell’interno pasticcione e pre...

LIBIA: CORSI E RICORSI

LIBIA: CORSI E RICORSI

TORQUATO CARDILLI  - Mi sono occupato più volt...

LA VORAGINE

LA VORAGINE

Desta raccapriccio constatare come, a dispetto del...

Serata culturale del MAIE a Mettmann

Serata culturale del MAIE a Mettmann

Per l'Associazione Amici del MAIE, Luigi Carini e ...

Secondo posto per il MAIE al Torneo di calcio di Schorndorf

Secondo posto per il MAIE al Torneo di calcio di Schorndorf

Sabato la squadra dei giovani italiani del MAIE&nb...

FOIBE ED ESODO DEI 350.000 ITALIANI D'ISTRIA, FIUME E DALMAZIA

FOIBE ED ESODO DEI 350.000 ITALIANI D'ISTRIA, FIUME E DALMAZIA

On. MARCO ZACCHERA - Il Rumore del Silenzio
PRE...

Orgoglio italiano a Las Vegas

Il WSOP 2014 si è tenuto al Bellagio hotel, uno dei più grandi e conosciuti casinò di Las Vegas e ha ospitato l’italiano Salvatore Bianco una grande promessa del poker internazionale. Il giocatore che da qualche mese vive in Slovenia si è classificato 56 esimo al torneo Monster portando a casa più di 21.000 dollari. Salvatore disse alla stampa che coltivava la passione per le carte fin quando era un bambino. Secondo lui giocare a Las Vegas è molto più facile che giocare a poker in Europa in quanto nella capitale americana del gioco d’azzardo si ha l’occasione di incontrare molti giocatori amatoriali e pochi professionisti.

acque
zai
arvida
arvida

Edicola Elettronica

  • Per sfogliare questo numero e quelli precedenti sul computer e su tablet Android clicca QUI.
  • Per leggere su iPad ed iPhone occorre scaricare l'App gratuita da App Store (vedi banner)
  • Clicca sull'immagine per vedere la prima pagina.
  • ja-news-1
  • ja-news-2
  • ja-news-3